Tu sei qui

Home » Impianti Aerotermici

L’impianto aerotermico per poter fornire le massime prestazion,i deve essere integrato con una cappa chiusa coibentata di elevata efficienza in modo da far raggiungere alle fumane estratte un elevato contenuto energetico (90°C - 150 gr/kg) senza influire sulla capacità essiccante della macchina. In questo modo l’energia immessa nella seccheria può essere recuperata con il massimo rendimento.

E’ necessaria anche un’integrazione con l’impianto di vapore, in quanto è possibile sfruttare l’energia contenuta nelle condense calde e nel vapore di rievaporazione evitando che questi, inviati a serbatoi non in pressione, vengano dispersi in atmosfera.

Inoltre, in futuro, la riduzione del consumo avrà un impatto sempre maggiore sulla necessità di ridurre le emissioni in atmosfera, permettendo ulteriori risparmi economici e riducendo le quote di Co2 assegnate agli insediamenti produttivi.